Parlano di noi

Per noi il vino è Memorie Emozione Passione Carattere Dedizione

Per noi il vino è passione

Le Pianore è un’azienda agricola biologica a conduzione familiare che ha dimora in un Rifugio Naturalistico in Toscana alle pendici del Monte Amiata.

Le vigne, protette da boschi e torrenti, prosperano in una terra vulcanica accarezzata dalla brezza del mare.
Il Vino è il nostro più caro frutto; l’arguto carattere e l’intensità dei suoi profumi raccontano l’unicità di una valle custodita con attenzione e dedizione.

I nostri vini rossi

Tiniatus (2018) - Montecucco DOC

60% Sangiovese 40% Merlot, affinamento in tonneaux di rovere francese – 13.5°

Al naso è fresco e fruttato con ciliegia croccante e matura, macchia mediterranea ed eucalipto.

Al palato risulta pieno e verticale. L’importante vena tannica ne caratterizza il volume e aumenta la persistenza; il finale è dolce e persistente, con ritorni di viola, fragolina di bosco e mallo di noce.

Siamo una grande famiglia, custode di un Rifugio Naturalistico, alle pendici del Monte Amiata. Viviamo la dimensione del villaggio, ritrovando il senso di appartenenza ad una comunità connessa con la natura. Con l’autosufficienza energetica e la pratica agronomica biodinamica, favoriamo un’economia circolare, ecosostenibile ed artigianale.

L’intento è dar vita a prodotti che emozionano e che raccontano storie di passione e dedizione. Per il vino la missione è narrare la terra che ci ospita, attraverso la sua piacevole vivacità, l’intensità del gusto ed i suoi profumi.

Periodico (2018) - Maremma Toscana DOC

Merlot in purezza (100% Merlot), affinamento in tonneaux di rovere francese – 14°

Al naso è intenso con note di marasca, mora e lampone, evidenziando una spezia sempre più decisa, man mano che gira nel bicchiere, dove il pepe bianco si articola a stelo di pomodoro. I delicati accenti boisèè sottolineano le sensazioni speziate e ricordano il tabacco da pipa. Il palato è articolato, sviluppandosi dapprima in ampiezza, grazie a tannini fittissimi e morbidi, quindi in verticalità, con tensione acida e ricordi di biancospino ed erbette di campo, quasi a richiamare latitudini più nordiche. Il lungo finale richiama memorie di prugna, ginepro e macchia mediterranea.
Tiratura limitata – 1333 bottiglie numerate

Il nostro primo vino bianco

Zancona (2020) - Toscana Bianco IGT

Vermentino, Viognier, Petit Manseng, Sauvignon Blanc – 12.5°

Di colore giallo paglierino brillante con riflessi verdognoli, al naso è netto, intenso, con fiori di sambuco, stelo di pomodoro, salvia e freschi richiami mentolati su fondo tiolico. Ruotando il calice nel bicchiere aumentano le sensazioni di frutta a polpa bianca croccante, lime e lichi su piacevolissimi e delicati accenni boisé.

L’ingresso palato è teso, vibrante, verticale e conduce il degustatore alla freschezza del territorio; proseguendo nel sorso acquisisce sapidità e dolcezza ricordando caramello con grani di sale grosso, quindi pasticceria. Finale lunghissimo e piacevole impreziosito da ritorni di cardamomo, limone e ricordi floreali.


Bottiglie prodotte – 8000

Continua a scoprire le nostre storie

Siamo nel cuore della Maremma Toscana

La vostra voce

Milena B.
Milena B.
Da Google
Leggi Tutto
Un luogo di bellezza e rispetto per la madre terra che si cerca di onorare dal profondo del cuore ideale per ritiri di crescita personale nella sua meravigliosa armonia tra piante animali umani con una sorgente d'acqua buonissima e sacra a mezz'ora scarsa di cammino
Alessia C.
Alessia C.
Da Google
Leggi Tutto
Un magico agriturismo immerso nei boschi
Ilaria I.
Ilaria I.
Da Google
Leggi Tutto
Qui è tutto unico: la posizione, l'ambiente, la struttura, l'accoglienza della meravigliosa famiglia Micillo. Un luogo dalla fantastica energia creativa. Non si può chiedere di più.
Precedente
Successivo

Pagamenti sicuri con